Barbara Alberti: curiosità sulla scrittrice del Grande Fratello Vip

barbara alberti

Barbara Alberti è una scrittrice, sceneggiatrice, drammaturga e giornalista italiana. Conosciuta anche per il ruolo da opinionista in numerosi programmi televisivi, ha accettato di mettersi in gioco nella quarta edizione del Grande Fratello Vip. Cosa sappiamo di lei?

SFOGLIA LA GALLERY: Grande Fratello Vip, ecco i concorrenti della quarta edizione

Barbara Alberti: chi è?

Barbara Alberti è nata l’11 aprile del 1943 a Umbertide, in provincia di Perugia. A soli 15 anni si è trasferita a Roma e qui, dopo il diploma, si è iscritta all’Università La Sapienza. Dopo la laurea in Filosofia ha iniziato a dare vita alla sua immensa produzione letteraria. Ha scritto, giusto per citare qualche titolo, “Il promesso sposo” ovvero una sorta di biografia di Vittorio Sgarbi, l’ironico “La donna è un animale stravagante davvero: ottanta ritratti ingiusti e capricciosi”, le vite di grandi personaggi come Majakovskij e Antoine de Saint-Exupéry. Barbara ha scritto anche diversi testi teatrali e ha collaborato a moltissime sceneggiature cinematografiche tra cui quelle de “Il portiere di notte” di Liliana Cavani, “Monella” di Tinto Brass e “Melissa P.”. In televisione, la Alberti ha partecipato come concorrente a Celebrity Masterchef e come giurata a Italian Academy 2, ma è il ruolo da opinionista quello che l’ha resa un vero e proprio personaggio. L’abbiamo vista a La fattoria, La talpa e CR4 – La Repubblica delle Donne. Barbara ci ha regalato anche un momento televisivo all’insegna del trash: la storica lite avuta con l’amico Vittorio Sgarbi nel corso di Agorà estate. Correva il 2013 e mentre lei definiva il critico d’arte come “uomo volgare”, lui la etichettava come “vecchia befana, ruffiana di corte, falsaria e bugiarda”. I due, alla fine della fiera, hanno fatto pace. Come se non bastasse, la Alberti ha vestito anche i panni di attrice in “La dea fortuna” di Ferzan Ozpetek.

VIDEO - Quanto guadagnano i vip nella casa del Grande Fratello?

La vita privata

Per quanto riguarda la vita sentimentale, Barbara è stata sposata con il produttore e sceneggiatore Amedeo Pagani. Con lui, la Alberti ha scritto pellicole degne di nota come “Io sto con gli ippopotami” e “Il portiere di notte”. Nel corso del matrimonio con Pagani sono nati due figli: il giornalista Malcom Pagani e Gloria Samuela Pagani. La scrittrice, oltre che per la lingua pungente, è famosa anche per la sua acconciatura: capelli lunghissimi, rigorosamente non tinti, portati intrecciati. Ama la sua vecchiaia, tanto che spesso sprona le sue colleghe ad accettare ogni singola ruga: “Donne stiamo attente, ci stanno levando tutto! Se ci levano anche la vecchiaia siamo fritte”. Nel 2016 ha combattuto contro un brutto tumore all’endometrio e ha rischiato di perdere la vita. Ospite del Festival dell’Eccellenza al Femminile ha raccontato: “Ho rischiato di morire di setticemia, mi ha salvato un’infermiera di poco più di 20 anni che capì che c’era un’infezione. Mi operarono d’urgenza”. Oggi, fortunatamente, Barbara sta bene. Anche se apertamente contraria alla chirurgia estetica, ospite di Vieni da me ha confessato di aver rifatto il seno. L’intervento risale a circa 40 anni fa ed è stata una mastoplastica riduttiva, necessaria perché dopo la gravidanza aveva perso forma. Quante perle di saggezza ci regalerà nel corso della sua partecipazione al Grande Fratello Vip? Non ci resta che vederla all’opera.