Barbara D’Urso: il rinnovo del contratto con Mediaset non sarebbe scontato

·1 minuto per la lettura
barbara d'uso
barbara d'uso

Il futuro televisivo di Barbara D’Urso sarebbe quasi agli sgoccioli. È questa l’ipotesi avanzata poco fa da Dagospia, che si è basato soprattutto sul ridimensionamento evidente dei format a lei riservati da parte di Mediaset. Dal condurre tre programmi, la Carmelita nazionale è infatti arrivata a tenerne solo uno e persino con una durata ridotta. Parrebbe dunque una esigenza di rinnovamento quella intavolata da Pier Silvio Berlusconi, che avrebbe deciso di limitare i contenitori trash per dare maggior spazio a programmi di evasione come Amici, Verissimo e Scherzi a parte.

Barbara D’Urso si avvicina alla pensione?

I nuovi programmi Mediaset della domenica stanno peraltro dimostrando di poter sostituire egregiamente le precedenti trasmissioni di Barbara D’Urso, con risultati di auditel persino migliori. Basandosi dunque su quanto appreso da alcune fonti, il sito di gossip di Roberto d’Agostino ha provato a intuire quale potrebbe essere il futuro televisivo della conduttrice partenopea.

Dopo aver scartato le voci sulla possibile conduzione della D’Urso alla nuova edizione de La Talpa o di un nuovo programma su Tv8, per lei non sarebbe dunque previsto nessun prime time su Canale 5. Stando alle fonti, la scadenza del contratto di Barbarella sarebbe prevista per dicembre 2022 e al momento il rinnovo non sarebbe affatto scontato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli