Barbara D'Urso, amante per anni? La verità della conduttrice

·2 minuto per la lettura
barbara d'urso
barbara d'urso

Barbara D’Urso non ci sta alle rivelazioni fatte da Memo Remigi in un’intervista a Dipiù Tv. Il cantante, infatti, aveva dichiarato di avere tradito la moglie Lucia Russo (morta il 21 gennaio) proprio con la conduttrice. Quest’ultima, nel corso della puntata di Pomeriggio 5 andata in onda giovedì 4 febbraio, ha voluto replicare, svelando la sua verità sulla loro storia d’amore.

La replica di Barbara D’Urso

Barbara D’Urso ha rivelato di non essere mai stata l’amante di Memo Remigi. “Voglio fare una piccola precisazione. C’è una cosa che mi sta dando fastidio in questi giorni. C’è un signore anziano che peraltro ha appena subito un lutto e gli sto vicino e lo abbraccio virtualmente. Invece di chiudersi nel suo dolore fa delle interviste. Ha parlato moltissimo di me, di una storia di amore vera, reale. Avevo 19 anni, quindi parliamo di più di 40 anni fa“, ha detto. La conduttrice non nomina il cantante, ma il riferimento è palese.

E aggiunge: “La cosa che non mi piace è che lui ha parlato di aver tradito sua moglie con me. Devo precisare questo perché nella mia vita ho educato in un modo i miei figli. A proposito di figli, non ho mai avuto una relazione né di un minuto, né di un giorno, né di quattro anni come quella volta con un uomo che avesse una moglie che l’aspettava a casa. La moglie di questo signore a quel tempo era separata da anni, come tutti ben sanno, e aveva un altro fidanzato. Peraltro – conclude – allora vivevo in un bilocale che pagavo con i miei soldini e lui è venuto a stare da me. Potrei fare mille precisazioni ma è quello a cui tengo moltissimo. Mai nella mia vita ho fatto in modo che un uomo tradisse una donna a causa mia“.