Barbara D'Urso cita Coelho, "il male ha parlato tanto"

webinfo@adnkronos.com

Barbara D'Urso replica agli attacchi ricevuti negli ultimi giorni citando Paulo Coelho. Dopo le critiche e gli insulti che le sono piovuti addosso per aver recitato in tv l'Eterno Riposo per le vittime del coronavirus insieme a Matteo Salvini e dopo la petizione lanciata su change.org per chiedere la chiusura dei suoi programmi (arrivata oggi a oltre 270.000 sottoscrizioni), la conduttrice ieri sera ha postato la foto di un passaggio del 'Manuale del guerriero della luce' di Paulo Coelho che recita: "Dopo avere ascoltato ogni cosa, si alza e se ne va. Il male ha parlato tanto, è talmente stanco e vuoto che non riuscirà a seguirlo". Accanto alla foto della pagina del libro la buonanotte e l'hashtag-augurio: #chegioiasiapertutti. Intanto stamattina, anche il produttore e televisivo Lucio Presta è sceso in campo contro di lei, con un post al calor bianco, in cui la ribattezza "la suora laica in paillettes" che produce ogni giorno "orrore televisivo".