Barbara D'Urso meglio bionda o mora? Una nuova foto rivela il suo colore di capelli naturale

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Mondadori Portfolio - Getty Images
Photo credit: Mondadori Portfolio - Getty Images

Siamo abituati a vederla ogni giorno su Canale 5 con la chioma dorata, ondulata nel suo iconico carré scalato. In questi giorni invece, Barbara D'Urso ha svelato su Instagram una foto d'archivio che la ritrae con i capelli castano scuro, quasi neri: il suo colore naturale. Del resto le origini partenopee non mentono, e colta da un soffio di nostalgia sigillato dall'hashtag #vintage, la regina di Mediaset ha chiesto consiglio ai fan: "Meglio bionda o mora?". Risultato? Oltre 35 mila like e centinaia di commenti in poche ore, con pareri piuttosto contrastanti. Il nostro esperto, invece, non ha dubbi: a ogni età la sua nuance.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

"Questa è una Barbara D'urso che avevo dimenticato e che mi sembra veramente degna di nota" commenta l'hairstylist Cristiano Filippini. "Un colore castano scuro e fresco che le sta divinamente e che ci mostra una Barbara bellissima nella sua naturalezza. D'altronde difficilmente la natura sbaglia soprattutto quando parliamo di colori... Ovvio che con il passare delle stagioni il nostro incarnato e il nostro aspetto cambia, e alcuni accorgimenti diventano importanti se non fondamentali" prosegue l'esperto. "La D'urso con il suo colore di base piuttosto dorato e le schiariture che lo illuminano sta molto bene e dobbiamo considerare che un colore scuro come il suo naturale passati gli anta rende la ricrescita dei bianchi che ahinoi iniziano a comparire piuttosto evidente e quindi scomoda. Ogni colore come ogni scatto va quindi contestualizzato e ciò che stava bene qualche anno fa potrebbe non avere gli stessi risultati nel presente".

Quindi, in definitiva, meglio Barbara D'Ursi con i capelli scuri o biondi? "Io credo che il biondo che Barbara porta ora sia molto funzionale alla sua immagine, è un processo di sofisticazione della sua bellezza che mi piace molto e che la rende più elegante e raffinata, molto al passo coi tempi e giustamente diversa dalla Barbara di un tempo". Saranno d'accordo i fan?

Cristiano Filippini, fondatore di [#1]HAIRLAB, hairstylist dal 1996: "Ho sempre puntato tutto sull'aggiornamento, le nuove tendenze e la consulenza alla cliente finale, basandomi sulla morfologia, l'incarnato e il rispetto del capello e della sua portabilità". Lo trovate anche su Instagram come @cri.filippini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli