Barbato, Schiavo e gioielliere Maiocchi in lista Lega a Milano

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 ago. (askanews) - Tra i 48 nomi della lista del Carroccio per le elezioni comunale del 3 e 4 ottobre, dietro alla capolista Annarosa Racca, ci sono leghisti navigati come Gabriele Abbiati, Massimiliano Bastoni, Laura Molteni, Silvia Sardone, Gianmarco Senna e Samuele Piscina, ma anche tanti nomi nuovi e di non politici di professione. Il primo, noto da tempo, è quello dell'ex comandante della polizia locale Antonio Barbato, sostituito nel 2017 dalla Giunta Sala dopo le polemiche per essere finito in alcune intercettazioni della Dda di Milano.

Tra gli aspiranti consiglieri comunali a sostegno del candidato sindaco Luca Bernardo ci sono anche Giuseppe Maiocchi, gioielliere di via Ripamonti che nel 2004 durante un tentativo di rapina uccise un ladro), e l'attrice e giornalista Terri Schiavo, attuale consigliere leghista del Municipio 4.

"La lista - ha commentato il commissario milanese della Lega, Stefano Bolognini - si pone l'obiettivo di ascoltare tutte le voci della citta e di rispondere a tutti i bisogni. Milano è una città con oltre un milione di abitanti: anziani, disabili e persone fragili. Noi cerchiamo di dare attenzione a tutte le anime della città. In lista ci sono diversi avvocati, imprenditori, rappresentanti delle partite Iva, pensionati e in particolare tanti giovani. È una lista molto ricca come una città come Milano merita, che guarda avanti alle sfide della città".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli