Barca affondata a Trieste, il padre è morto e il figlio è disperso

·1 minuto per la lettura
barca affondata Trieste
barca affondata Trieste

Una tragica notizia quella che arriva da Trieste, dove una barca è affondata in prossimità di Duino. La Guardia Costiera ha recuperato in mare un corpo senza vita. Si tratta del padre 80enne. Il figlio di 52 anni, invece, risulta ancora disperso.

Barca affondata a Trieste

Non si fermano le ricerche in seguito all’incidente che ha fatto affondare una barca nei pressi di Duino. Dopo il ritrovamento del cadavere del padre 80enne, si teme il peggio anche per il figlio di 52 anni. I due erano a bordo insieme.

Originari di Conegliano, erano partiti da Caorle nella mattinata di lunedì 8 novembre e si stavano dirigendo verso Monfalcone. L’allarme giunto alla Guardia Costiera è arrivato intorno alle 13.

Barca affondata a Trieste, le cause

Il maltempo, dovuto alla forte bora e al mare mosso, potrebbe aver causato l’incidente, facendo affondare la barca.

La Capitaneria ha immediatamente avviato e coordinato le ricerche. L’elicottero dei Vigili del Fuoco ha individuato una persona in mare, ma purtroppo era già troppo tardi.

Barca affondata a Trieste, le ricerche

Intanto proseguono le ricerche per ritrovare il figlio della vittima, del quale per il momento non si ha alcuna notizia. Impegnato anche un mezzo navale dei Vigili del Fuoco.

Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’anziano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli