Barca si ribalta nella Manica, morti tre bambini

Dramma in Normandia, nelle acque della Manica dove tre bambini sono morti dopo che la barca su cui si trovavano si è ribaltata.

Le vittime, di 6, 7 e 11 anni, si trovavano nella cabina della barca a vela quando, per motivi ancora da chiarire, la stessa si è ribaltata. I piccoli erano a bordo dell’imbarcazione con tre adulti che sono caduti in mare e sono stati soccorsi da tre motovedette della Société Nationale de Sauvetague en Mer e da un elicottero della protezione civile. Per loro nessuna ferita ma tanta paura e choc per l’accaduto.

I vigili del fuoco hanno fatto di tutto per salvare la vita dei tre bambini, ma una volta recuperati non hanno potuto far altro che constatarne il decesso per arresto cardiaco. Il sindaco di Agon-Coutainville, luogo dove è andata in scena la tragedia, si è detto sconvolto per quanto accadauto, seguito dal primo cittadino di Gouville-sur-Mer dove una delle famiglie coinvolte era in vacanza: “I soccorritori hanno cercato di rianimarli sulla spiaggia, ma non è bastato”. La prefettura locale ha fatto sapere di aver aperto un’inchiesta sulla vicenda, la barca è stata recuperata e posta sotto sequestro.