Barca a vela e solidarieta', il 26-27 settembre torna la Childrenwindcup

Redazione

ROMA (ITALPRESS) - La Childrenwindcup torna anche nel 2020. Lo fara' come sempre sotto l'egida della Associazione Bambino Emopatico, Circolo Vela Gargnano, Yacht Club Cortina d'Ampezzo e Fondazione Terzo Pilastro-Internazionale. L'appuntamento e' per il weekend del 26-27 settembre a Bogliaco di Gargnano sul Lago di Garda. La giornata sara' interamente dedicata alla vela e vedra' protagonisti amici e famiglie dei reparti di Onco Ematologia del Civile di Brescia. Trai i partecipanti anche una rappresentanza dell'Abe, l'Associazione Bambino Emopatico, che all'interno del reparto organizza assistenza, scuola e attivita' motorie. Ai piccoli partecipanti della regata si affiancheranno gli "Eroi del Covid", coloro che hanno lottato nei reparti di rianimazione del Civile di Brescia, dell'Ospedale Poliambulanza di Brescia e dell'Ospedale Papa Giovanni di Bergamo. "La Fondazione Terzo Pilastro e' lieta di affiancare anche quest'anno lo Yacht Club Cortina d'Ampezzo e il Circolo Vela Gargnano in questo importante evento, che coniuga vela e solidarieta' lungo le rive del Garda" ha dichiarato Emmanuele Francesco Maria Emanuele, Presidente della Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale. "Come spesso sostengo, lo sport infatti puo' e deve essere un veicolo di vicinanza e di aiuto verso il prossimo, un modo privilegiato per regalare un sorriso ed un'opportunita' a coloro che ne hanno piu' bisogno: nel caso di specie, i piccoli pazienti emopatici dell'Ospedale dei Bambini di Brescia e le loro famiglie. In quest'anno caratterizzato dall'emergenza sanitaria per il Covid-19, poi, promuovere e favorire attivita' di valore sociale che possano svilupparsi all'aria aperta assume un significato ancora piu' rilevante".

(ITALPRESS).

gm/com