Barca a vela sugli scogli a Fiumicino

webinfo@adnkronos.com

Una barca a vela di 12 metri in balia delle onde è andata a sbattere contro gli scogli del vecchio faro a Fiumicino. Veniva da Ostia ed era diretta a Civitavecchia, ma l'incidente è stato causato dalla vela centrale strappata. Sull'imbarcazione, gravemente danneggiata e affondata subito dopo, erano presenti due persone che hanno lanciato l'allarme e sono stati salvati. Sul posto la Capitaneria di Porto, la Protezione Civile di Fiumicino, i vigili del fuoco e il 118. Già da domani è previsto un primo intervento dei sommozzatori della protezione civile di Fiumicino per la valutazione dei danni.