Barcelona Surf Destination, docufilm con olimpionico Ítalo Ferreira

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 29 apr. (askanews) - Esce oggi "Barcelona Surf Destination", nuovo documentario prodotto da Rakuten TV e Surf Channel. Qui, il campione olimpico di surf Ítalo Ferreira visita Barcellona scoprendo i migliori posti per surfare insieme a surfisti spagnoli come Álex Vilalta e Lucía Martiño.

"Barcelona Surf Destination" mostra il viaggio di Ferreira, un surfista brasiliano di fama internazionale, che scopre con il suo amico Álex Vilalta, un surfista locale, i migliori posti per surfare sulla costa, come Castelldefels e El Masnou, esplorando anche tutto quello che la città e i suoi dintorni offrono ai visitatori. Per la prima volta nella storia il surf è uno sport olimpico, a partire dai Giochi olimpici di Tokyo 2021, e ha il suo primo campione: Ítalo Ferreira. Nel docufilm Ferreira è protagonista insieme ad Alex Vilalta, un surfista professionista che conosce alla perfezione la costa catalana. Il cast vede anche altri personaggi legati al mondo del surf, come l'attrice e modella Amaia Salamanca, la surfista professionista e influencer Lucía Martiño e la surfista e giornalista valenciana Mireia Martínez.

Il viaggio del documentario incontra la tradizione surfistica del Mediterraneo, meno conosciuta di altre zone della Spagna, e porterà il cast a scoprire scuole di surf e gli spot più emblematici della costa catalana. In Barcelona Surf Destination, gli spettatori vivranno in prima persona un incontro tra amici che condividono un'esperienza indimenticabile tramite la passione che li unisce: il surf.

Il documentario prodotto da Surf Channel e Rakuten TV è diretto da Salva Ruiz e può essere visto su Rakuten TV, presente in 42 paesi d'Europa in più di 110 milioni di case; su Surf Channel TV, presente in 2.500.000 case per più di 8 milioni di spettatori; su RENFE (la principale compagnia di trasporto ferroviario della Spagna) sulle linee a lunga distanza come AVE e ALSA (la principale compagnia di autobus della Spagna) sui servizi di streaming; Globosat, in America Latina in portoghese e Olympusat, per gli USA e l'America Latina in spagnolo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli