Bari, auto contro tir: morte 4 persone

Primo Piano
·2 minuto per la lettura
Getty
Getty

Nella tarda mattinata di venerdì 17 luglio, quattro persone sono morte in un incidente stradale avvenuto sulla Provinciale 151 tra Ruvo di Puglia e Altamura, nel Barese. A quanto si apprende, un’auto si è scontrata frontalmente con un camion che procedeva nel senso di marcia opposto. Indagano i carabinieri di Altamura e la Polizia locale.

Le vittime sono due sorelle di 51 e 38 anni, il compagno convivente 40enne della più giovane e un 84enne, tutti di Altamura. L’incidente è avvenuto a 20 chilometri dalla città murgiana. Alla guida della vettura, una Peugeot 208, c'era l’84enne Lorenzo Fraccalvieri. Con lui, Rosa e Filomena Francesca Cammisa e il convivente di quest’ultima Saverio Artellis.

Come riporta La Gazzetta del Mezzogiorno, il conducente dell’auto, prima di scontrarsi con il tir, avrebbe perso il controllo del mezzo a causa dell’asfalto reso scivoloso dalla pioggia. E’ la prima ricostruzione della dinamica dell’impatto fatta dagli uomini della Polizia locale di Altamura, guidati dal tenente colonnello Michele Maiullari.

L’auto, una Peugeot 208, proveniva da Ruvo di Puglia in direzione Altamura. Ad un certo punto avrebbe sbandato finendo sulla corsia opposta dove stava sopraggiungendo un tir. Il conducente del mezzo pesante è rimasto illeso, ma è stato condotto in ospedale per accertamenti. Trasportava materiale edile, pietre e sabbia, e stava andando ad una cava a Ruvo di Puglia.

Quando i soccorsi sono arrivati sul posto, i quattro passeggeri dell’auto erano già morti, probabilmente deceduti sul colpo a causa dell’impatto molto violento. Per estrarre i corpi dalla macchina distrutta sono intervenuti i Vigili del fuoco. Sul luogo dell’incidente, oltre alla Polizia locale delegata dalla Procura di Bari e al 118, sono intervenuti anche i carabinieri.

GUARDA ANCHE - Palermo, i sommozzatori nel sottopasso allagato