Bari, cadono blocchi di pietra da Castello Svevo: verifiche per collegamento con terremoto

(Adnkronos) - Nelle prime ore di questa mattina, da una porzione di restauro della cortina del Castello Svevo di Bari, lato mare, in corso Antonio de Tullio, si è verificato il distacco di alcuni conci. ''Sono in corso verifiche sul possibile collegamento con il sisma dell'Adriatico'', il terremoto di oggi al largo della costa delle Marche, fa sapere la Direzione regionale Musei.

Dalla caduta dei blocchi di pietra dal Castello Svevo nessuna conseguenza per le persone, anche perché ''l'area immediatamente sottostante si presentava già transennata - ha comunicato la Direzione regionale Musei - proprio in quanto, lungo le mura del Castello, era in corso una verifica sui fenomeni di degrado, a seguito della quale erano già state avviate attività di pronto intervento straordinario, relativamente ad alcune sezioni, tra cui il portale fronte sud''.

​La squadra tecnica della Direzione regionale Musei Puglia è al lavoro per stabilire, di concerto con la Soprintendenza, il tipo di intervento più opportuno da attuare quanto prima, proprio nel punto del distacco.