Bari, ragazza uccisa nel 2012: un arresto

Red/rus

Roma, 23 dic. (askanews) - La Polizia di Stato, a Bari, ha arrestato il presunto responsabile dell'omicidio di "Margherita", la ragazza polacca assassinata nel 2012, i cui resti furono rinvenuti nei locali delle ex acciaierie "Scianatico" il 10 maggio 2017.

I particolari verranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle 10.30 presso gli Uffici della Procura della Repubblica di Bari.