Bari, trovato con tre chili di eroina in valigia

Padre, madre (due 35enni) e figlioletto, una famiglia all'apparenza "normale" appena sbarcati da un volo proveniente da Atene.

Il fiuto di «Drigo», il cane antidroga della Guarda di finanza ha messo in allerta i militari delle Fiamme gialle e i funzionari dell'Agenzia delle Dogane di Bari che hanno deciso di ispezionare il bagaglio portato dall'uomo.

Scoperto un doppio fondo nel trolley contenente 3 chili di eroina.

Lo tupefacente è stato sottoposto a sequestro, mentre l'uomo è stato arrestato e la moglie denunciata a piede libero.(Guarda il video...)