Barilla: acquistiamo solo uova da galline allevate a terra

Red

Milano, 17 lug. (askanews) - Tutti i prodotti Barilla in tutto il mondo utilizzano uova 100% cage-free, ovvero deposte da galline allevate a terra, libere di muoversi nei propri spazi e di cibarsi. Ad annunciarlo in una nota il gruppo alimentare di Parma che spiega di aver completato l'ultima transizione negli Stati Uniti, in Turchia e in Brasile, raggiungendo così questo risultato con un anno di anticipo rispetto ai propri obiettivi.

In Barilla vengono utilizzate ogni anno circa 24.000 tonnellate di uova, provenienti da quasi 2 milioni di galline. Per questo il Gruppo ha ritenuto importante garantire che qualsiasi animale coinvolto nelle filiere venga rispettato in quanto tale e possa godere delle libertà primarie. Barilla inoltre collabora con tutti i fornitori di materie prime di origine animale affinché applichino elevati standard sul benessere animale ed è impegnata pubblicamente a non testare materie prime e prodotti sugli animali, né direttamente né indirettamente.

Nel 2019 il gruppo si è confermato l'azienda italiana, tra le 8 analizzate, più in alto nel benchmark globale sul benessere degli animali d'allevamento BBFAW (Business Benchmark on Farm Animal Welfare).