A Barletta si cerca Angelica Milena Rociola, 24enne ipovedente

Angelica Milena Rociola
Angelica Milena Rociola

Angelica Milena Rociola, 24 anni, è uscita dalla sua casa di Barletta lunedì 7 novembre 2022. A distanza di due giorni, non si hanno sue notizie.

La ragazza avrebbe dovuto recarsi solamente in cartolibreria, a circa 500 metri dalla sua abitazione. Non vedendola rientrare, i genitori si sono allarmati e hanno avvertito i Carabinieri, ora impegnati nelle ricerche. Rociola aveva con sè il cellulare, ma dal momento della scomparsa risulta spento.

A Barletta si cerca Angelica Rociola, scomparsa lunedì 7 novembre

A Fanpage.it, il padre Luigi Rociola ha raccontato che “non esce mai da sola, nostra figlia è ipovedente. La sera non vede e quindi non sappiamo dove e con chi sia. Vogliamo solo che torni a casa”.

Secondo quanto spiegato dal padre, la posizione di Angelica Rociola sarebbe stata localizzata dai Carabinieri in due zone distinte. “Lunedì sera era a Molfetta e martedì mattina a Trani, ma da quel giorno non sappiamo più nulla”, ha dichiarato.

La famiglia della ragazza sospetta che non si sia allontanata da sola. “Angelica non è solita uscire con gli amici, di fatto non ne ha, lei la mattina si accompagna a un insegnante di sostegno, ma la sera è sempre a casa, proprio perchè fa fatica a vedere a causa della sua patologia. Sembra sparita nel nulla, mi auguro solo che torni a casa presto e che non le sia accaduto niente“, ha spiegato il padre.

La madre chiede aiuto su Facebook

“Mia figlia è una ragazza diversamente abile in quanto ipovedente. Quando si è allontanata indossava un pantalone nero a pois bianchi, una felpa nera con borchie dorate, scarpe bianche ginniche e una borsa a tracolla a quadretti“, ha scritto la madre su Facebook.

Leggi anche: Morto Luca Panerai, manager della casa editrice Class e fondatore di Horse Tv. Aveva 47 anni

Leggi anche: Migranti, donna morta di ipotermia a Lampedusa: viaggiava su un barchino partito dalla Tunisia