Barone (Ficei), 'bene nomina Giosy Romano a commissario Zes Campania'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Napoli, 20 dic. (Labitalia) – “Auguri e complimenti al neo commissario Zes Campania e presidente dell’Asi (Area di sviluppo industriale) di Napoli, Giosy Romano. Sono convinto che con la sua guida il decollo e l’implementazione delle zes sarà realtà”. Così il presidente dell’Asi di Benevento e consigliere delegato per il Sud e le Zes della Ficei (Federazione italiana consorzi enti industrializzazione), Luigi Barone.

“La scelta del ministro Carfagna e del presidente De Luca – dice – di affidare la guida delle zone economiche speciali al presidente di un’asi è saggia e strategica perché riporta le aree sviluppo industriali al centro del discorso zes visto che nelle Asi ricadono oltre l’80% dei suoli”. Per Barone, però, “ora è indispensabile avviare un confronto per la riperimetrazione delle aree affinché ci siano spazi adeguati in zone strategiche per i nuovi investitori”.

La Zes interessa 37 comuni dei 550 della Campania in cui vivono 2.043.800 abitanti pari al 35% della popolazione regionale. È costituita da 26 aree considerate strategiche per la presenza di importanti insediamenti produttivi, porti, interporti, aree di sviluppo industriale (asi), aree pip.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli