Barreca racconta la sua nuova canzone, "Tempo da aspettare"

·1 minuto per la lettura
Barreca Tempo da aspettare
Barreca Tempo da aspettare

Un’ode all’estemporaneità della vita e alla gentilezza degli animi calmi. Come quello del suo autore, dall’anima profonda e sensibile. Così nell’intervista esclusiva Barreca ha presentato il suo nuovo singolo, “Tempo da aspettare”.

Barreca, il suo nuovo singolo è “Tempo da aspettare”

Scritto da Benedetto Demaio e prodotto da Riccardo Anastasi, il brano è arricchito da sonorità volutamente retrò grazie all’uso di stili e strumenti legati ai primi anni Novanta, come a voler tornare indietro nel tempo e assaporare tutte le emozioni e i linguaggi musicali.

Parlando del suo nuovo singolo, Barreca ha dichiarato: “Attraverso questo brano ho voluto sviluppare un nuovo tema, ossia la capacità dell’ansia dello scorrere del tempo di attanagliare le persone, che si ritrovano a programmare le loro attività in maniera spasmodica e a proiettarsi cercando di vivere le sensazioni di eventi che ancora non hanno vissuto. Il protagonista vive nella dilatazione del tempo, godendosi l’attesa, vige il concetto di abbracciare lo scorrere del tempo con un sorriso o con la gentilezza”.

Barreca Tempo da aspettare
Barreca Tempo da aspettare

Barreca racconta “Tempo da aspettare”

“Tempo da aspettare”, il nuovo singolo del cantante calabrese, racconta l’attitudine di chi è capace di mettere in atto l’arte della contemplazione. Un inno a chi sa aspettare, cogliere ogni momento e valorizzarlo per la sua unicità preziosa. Un omaggio a chi ha imparato a pazientare proprio quando il tempo sembra prendere il sopravvento, quando ne lamentiamo l’assenza ed esprimiamo il desiderio di averne sempre di più.

A tal proposito, spiegando il lavoro che ha portato alla luce “Tempo da aspettare”, Barreca ha dichiarato: “È uno dei miei brani più intensi. So cosa significhi essere attanagliato dall’ansia del tempo che passa, che non permette di godersi davvero la vita. In quest’ultimo anno, invece, ho imparato ad apprezzare la dilatazione del tempo e il senso dell’attesa raccontato anche da Leopardi ne “Il sabato del villaggio”. Il singolo è attraversato da un senso di nostalgia e da una qualità che ritengo sempre rivoluzionaria: la gentilezza. In un tempo in cui è sempre più diffusa la tendenza a sopraffare, la gentilezza può essere l’arma vincente. Ho voluto trasmettere il concetto anche attraverso il videoclip ufficiale che accompagna la canzone. È bello godersi il tempo dell’attesa”.

Ma come imparare ad andare d’accordo con il tempo? “Il merito è delle condivisioni e delle connessioni con le persone. Ho iniziato a raccontare di me: il confronto con l’altro ci fa migliorare.

Barreca Tempo da aspettare
Barreca Tempo da aspettare

Barreca, da “Tempo da aspettare” ai prossimi progetti

Dopo un’estate di tour e l’entusiasmo per il suo nuovo singolo, Barreca svela i suoi prossimi progetti.

Infatti, ha raccontato: “Presto ci saranno altre novità. Voglio mantenere il contatto con il pubblico, organizzando nuovi concerti. Prossimamente, inoltre, uscirà un mio nuovo album, che spero di presentare nella primavera 2022. A metà ottobre torno in studio di registrazione: ho tanto da dire, soprattutto dopo un anno così intenso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli