Basilicata zona arancione da martedì 16 marzo

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

La Basilicata sarà zona arancione da martedì 16 marzo. Lo rende noto il ministero della Salute. "A scadenza della vigente ordinanza la Basilicata sarà in area arancione. Questo a seguito della rettifica dei dati completata stamattina da parte della Regione stessa", fa sapere il ministero dopo la verifica sui numeri del contagio da Covid in Basilicata che era stata annunciata ieri.

La Regione sarà in zona arancione dal 16 marzo in quanto la precedente ordinanza, datata 27 febbraio, ha 15 giorni di validità ma a partire dal giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

''Siamo soddisfatti di essere zona arancione, unica Regione a essere migliorata, insieme all'Umbria. Ringrazio gli uffici regionali che hanno molto lavorato sui dati, ringrazio la collaborazione del Ministero e soprattutto un grazie a tutti i lucani che con il loro comportamento serio e responsabile hanno portato il dato 'Rt' prossimo a 1'', ha detto il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, nel comunicare il passaggio della regione da area rossa ad arancione.

''Sono state ore intense -ha aggiunto - ma abbiamo tutelato al meglio gli interessi dei lucani, delle attività produttive e dei Comuni, da cui mi erano giunte nelle scorse settimane numerose e giustificate sollecitazioni in tal senso. Il comportamento della Regione è sempre stato corretto, come confermato dal Tar, volto a bilanciare le esigenze dei corpi intermedi e delle forse produttive con il diritto alla salute. Siamo in zona arancione e ne siamo felici ma, come già accaduto in passato, siamo pronti a emanare misure restrittive su aree determinate della Regione''.