Basket: Banchero, 'ai mondiali con l'Italia? E' una possibilità'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Orlando, 16 nov. – (Adnkronos) – Solo un infortunio alla caviglia ha fermato il grande inizio di stagione di Paolo Banchero, che con i suoi Orlando Magic si è segnalato come il candidato numero 1 al premio di rookie dell’anno. Mentre la prima scelta assoluta dell'ultimo Draft lavora per poter tornare in campo il prima possibile, si è concesso ai microfoni di Sky Sport per rispondere a diverse domande, a partire da quelle sulla Nazionale italiana. Gli azzurri di Gianmarco Pozzecco hanno strappato il pass per i Mondiali del prossimo anno e, alla domanda se ne farà parte anche lui, Banchero è stato giustamente cauto visto che manca ancora molto tempo: "Giocare i Mondiali con l'Italia è una possibilità, anche se non posso darlo per certo. Devo parlare con la mia squadra qui a Orlando, col mio agente, la mia famiglia e tutte le persone coinvolte per prendere la giusta decisione per me. Ma non è neanche escluso che accada: c’è sicuramente la possibilità che succeda, anche se non posso darlo per certo". Quello che è sicuro invece è che Banchero incontrerà la delegazione della nazionale formata dal presidente Gianni Petrucci, il ct Pozzecco e il gm degli azzurri Trainotti. "Sono felice di poter incontrare la delegazione italiana e poter parlare con loro. Avrò l’opportunità di rompere il ghiaccio con loro visto che sarà la prima volta che li incontro", ha aggiunto Banchero sul viaggio previsto a inizio dicembre.