Basket, dramma in campo: muore giocatore della Fortitudo Messina

·1 minuto per la lettura
Haitem Jabeur Fathallah (Facebook Fortitudo Messina)
Haitem Jabeur Fathallah (Facebook Fortitudo Messina)

Dramma sul campo di basket della Dierre Reggio Calabria. Haitem Jabeur Fathallah, 32enne della Fortitudo Messina, è morto all'ospedale di Reggio dove era stato portato in seguito a un malore che lo ha colpito nel corso del match valido per il campionato di Serie C Gold di basket.

Il giocatore si è accasciato a terra perdendo i sensi: gara subito sospesa per soccorrere il cestista, portato in ambulanza in ospedale dove è morto poco dopo il ricovero. Fathallah, dopo il malore e durante il trasporto in ospedale, è rimasto sempre incosciente.

VIDEO - Zanardi, l'emozionante messaggio del figlio 

Nato ad Agrigento, dopo avere giocato con Porto Empedocle, Racalmuto e Licata, era arrivato a Messina nella stagione 2016/2017, militando prima nella Basket School e successivamente nella Fortitudo Messina. Vantava oltre 250 presenze nei campionati senior di basket. 

"Un uomo eccezionale, una persona unica la sua umiltà il suo biglietto da visita Haitem perché, perché... Riposa in pace, diventerai sempre di più il simbolo di questa società, starai sempre con noi e non ti lasceremo mai. Per sempre lupo e parte del branco", è il saluto sulla pagina Facebook ufficiale della Fortitudo Messina.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli