Basket: Nba, Boston sceglie Layman come sostituto di Gallinari

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 set. – (Adnkronos) – L’infortunio di Danilo Gallinari nelle scorse settimane in amichevole con l’Italbasket ha complicato non solo il cammino degli azzurri all’Europeo, ma anche quello dei Boston Celtics che avevano deciso di puntare su di lui e che si ritrovano senza un tassello importante in uscita dalla panchina – aggiunta necessaria per provare a completare il percorso che ha portato Jayson Tatum e compagni fino alle Nba Finals. Con Gallinari fuori per tutta la prossima regular season, i Celtics si sono lanciati alla ricerca di un giocatore con caratteristiche simili tra i free agent: il nome più chiacchierato è stato quello di Carmelo Anthony, ma alla fine a Boston non hanno deciso di puntare su di lui. L’opportunità di aggregarsi al gruppo per il training camp infatti è stata data a Jake Layman – reduce dalla stagione ai T’Wolves e nella speranza che possa mantenere le prospettive messe in mostra qualche anno fa quando vestiva la maglia dei Blazers. Una scelta conservativa, sia per esperienza che per produttività e pericolosità offensiva: a Layman infatti verrà eventualmente chiesto di svolgere mansioni diverse sul parquet rispetto a quelle di Gallinari, assenza che in ogni modo continuerà a pesare sui Celtics.