Basket: Nba, Indiana domina Charlotte e resta in corsa per i playoff

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Indianapolis, 19 mag. -(Adnkronos) – I Pacers dominano gli Hornets 144-117 e restano in corsa per un posto ai playoff. Indiana comincia fortissimo segnando 40 punti nel solo primo quarto e dominano il resto del match, toccando anche il +39. Stagione al capolinea per Charlotte che comincia la partita cercando di chiudere l’area e viene immediatamente punita, con i padroni di casa capaci di segnare 7 delle loro 16 triple di serata nel primo quarto grazie a Doug McDermott, che ne ha messi 16 dei suoi 21 finali nella frazione d’apertura.

Senza Caris LeVert fermato dal protocollo salute e sicurezza a poche ore dalla palla a due, coach Bjorkgren ha comunque avuto il contributo di ben 8 giocatori in doppia cifra, guidati dai 23 di Oshea Brissett e la tripla doppia sfiorata da Domantas Sabonis con 14 punti, 21 rimbalzi e 9 assist.

Indiana interrompe così una striscia di sei sconfitte in fila in post-season, in cui non vincevano dall’aprile 2018: alla prossima partita affronteranno gli Washington Wizards per giocarsi un posto ai playoff. Gli unici a salvarsi per gli ospiti sono stati Miles Bridges con 23 punti e Cody Zeller con 17, mentre Terry Rozier (16-8-6 ma con 7/20 al tiro) e LaMelo Ball (14 con 4/14 dal campo) non sono mai davvero entrati in partita.