Basket: Nba sbarca ad Abu Dhabi, due match di preseason nel 2022

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 17 nov. – (Adnkronos) – La pandemia di Covid-19 negli ultimi due anni ha impedito alla Nba di esportare le proprie stelle in giro per il mondo, come faceva normalmente sia in Asia per le partite di pre-season che in Europa con le gare di regular season disputate a Londra e a Parigi.

Dal prossimo anno però la Nba tornerà a far viaggiare le sue squadre in giro per il mondo e lo farà con un esordio assoluto: come annunciato insieme al dipartimento di cultura e turismo di Abu Dhabi, nell’ottobre del 2022 si disputeranno due gare di pre-season negli Emirati Arabi Uniti, un debutto per la Nba in un paese del Golfo arabo. Le squadre partecipanti verranno annunciate in un secondo momento, ma è comunque una notizia che la lega abbia deciso di rimettersi in viaggio dopo che nelle ultime due stagioni non è stato possibile muoversi in giro per il mondo per eventi del genere.

La partnership pluriennale con Abu Dhabi includerà anche una serie di iniziative per i tifosi con giocatori del presente e del passato, il lancio di una lega giovanile per le scuole e una serie di clinic per promuovere stili di vita salutari, oltre a un evento della Nba 2K League di eSport.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli