Basket: Nba, Simmons torna a sorpresa a Philadelphia

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Philadelphia, 12 ott. -(Adnkronos) – Ben Simmons, la stella dei 76ers che aveva promesso di non voler mai più giocare con la maglia di Philadelphia si è presentato a sorpresa al Wells Fargo Center, l'arena dei Sixers, per sostenere un tampone anti-Covid e iniziare così il percorso di rientro nei ranghi della squadra. Dalle ricostruzioni di Espn, il cellulare del general manager di Philadelphia Elton Brand sarebbe squillato all'improvviso: "C'è Ben Simmons qui fuori", il messaggio che ha lasciato completamente incredulo il capo del front office dei Sixers e ancora di più l'allenatore, Doc Rivers: "Mi è stato detto che è qui all'arena, sembra abbia sostenuto un test anti-Covid, ma questo è quello che mi è stato detto – chiamerò Wojnarowski (il celebre insider di Espn, ndr) per saperne di più", ha detto l'allenatore dei Sixers.

Rivers, Brand e soprattutto Daryl Morey si erano sempre detti fiduciosi che la situazione di impasse tra il giocatore, il suo agente Rich Paul e la squadra potesse risolversi, portando così i Sixers a riabbracciare il proprio numero 25. Ma che sia questa la soluzione al giallo-Simmons, però, ancora non è chiaro. Il giocatore – che tra gare saltate e multe comminategli dalla società ha già perso quasi un milione di dollari – sembra ora disposto a presentarsi in palestra per il via della stagione, ma che possa e voglia far parte effettivamente della squadra è ancora tutto da dimostrare. Molti invece vedono nelle modalità del suo arrivo (a sorpresa, facendo ancora una volta di testa propria), l'ennesimo atto di insubordinazione verso una società che non sente più come sua, anche se la volontà ora sembra quella di reinserirsi nel gruppo in attesa di sviluppi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli