Basket: playoff Nba, Doncic show, Dallas domina Utah e si porta sul 3-2

·2 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Dallas, 26 apr. – (Adnkronos) – Dallas si impone in casa con un netto 102-77 su Utah e si porta in vantaggio per 3-2 nella serie di primo turno dei playoff della Western Conference Nba. La gara-5 tra Mavs e Jazz di fatto non comincia neppure, con i texani che travolgono gli avversari e rifilano loro la sconfitta più pesante della serie capitalizzando su un parziale di 22-4 nel secondo quarto, andando all’intervallo avanti di 16 lunghezze.

I padroni di casa hanno poi più che raddoppiato il loro vantaggio scavallando il +30 già nel terzo periodo, portandosi a una sola vittoria da un passaggio del turno che non accade dal 2011, anno del primo e unico titolo della loro storia. Al centro di tutto c’è ovviamente Luka Doncic, a cui bastano meno di 33 minuti per mantenere la sua media di 33 punti ai playoff a cui aggiunge anche 13 rimbalzi e 5 assist, tirando col 50% dal campo (11/22).

Lo sloveno ha deliziato il pubblico di Dallas portando a scuola Rudy Gobert, facendolo saltare per poi concludere il gioco da tre punti con un canestro rovesciato sensazionale. Insieme a lui ci sono i 24 punti di Jalen Brunson e i 13 di Dorian Finney-Smith, protagonista di una rissa nel finale di gara.

Hassan Whiteside infatti ha utilizzato le maniere dure per fermare Doncic al ferro, commettendo un fallo durissimo e mandandolo a terra. Un intervento che è valso l’espulsione immediata, accendendo una rissa con il resto dei Mavericks e in particolare con Finney-Smith, che ha ricevuto il suo secondo fallo tecnico ed è stato a sua volta espulso dal match. Gara-6 è di fatto già iniziata tra queste due squadre, anche se nell’ultimo quarto si è aggiunto un ulteriore problema alla situazione già compromessa dei Jazz.

Dopo una partita incolore da appena 9 punti con tante palle perse (4) quanti canestri dal campo (4/15) e appena 2 rimbalzi, 1 assist e -38 di plus-minus in 31 minuti e mezzo, Donovan Mitchell è uscito dal campo tenendosi la gamba sinistra, facendo sospettare un infortunio muscolare che potrebbe compromettere ulteriormente la serie di Utah. L’unico a salvarsi in attacco è Jordan Clarkson con 20 punti dalla panchina, mentre l’unico altro giocatore in doppia cifra è Rudy Gobert con 17 punti e 11 rimbalzi: gara-6 è già senza ritorno per i Jazz.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli