Basket: qualificazioni Europeo, le azzurre travolgono la Svizzera 78-29

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Napoli, 24 nov. – (Adnkronos) – Doveva essere una formalità e così è stata. L'Italia non sente la pressione dei favori del pronostico e al PalaBarbuto di Napoli sconfigge nettamente la Svizzera: 78-29 il punteggio finale per la squadra di Lino Lardo che coglie la terza vittoria in tre partite di qualificazione al campionato europeo. In una buona prestazione collettiva, spiccano i 17 punti con 5 assist della solita Cecilia Zandalasini e i 14 di Costanza Verona, che ha chiuso con quasi l'86% di realizzazione dal campo. Positiva anche la presenza di Olbis Andre con 8 punti e 10 rimbalzi. L'impegno contro la Svizzera è stato un ottimo rodaggio in vista della più probante e decisiva sfida di domenica contro la Slovacchia (oggi vittoriosa in Lussemburgo), in programma sempre a Napoli.

Le azzurre hanno vinto 66-69 l'incontro in trasferta disputato oltre un anno fa e, replicando il successo tra le mura amiche, potrebbero festeggiare la qualificazione nel gruppo H con due turni di anticipo: l'Italia sarebbe avanti di due vittorie sulla sua più immediata inseguitrice, con sole due partite rimanenti e il vantaggio negli scontri diretti. A quel punto, il viaggio per Israele e la Slovenia, i due Paesi ospitanti della rassegna della prossima estate, si potrà prenotare con largo anticipo.