Bassetti: "Niente farmaci a asintomatici"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Non dobbiamo assolutamente trattare gli asintomatici con i farmaci". Sono le parole del professor Matteo Bassetti in collegamento con Domenica In. "Gli asintomatici non devono fare assolutamente niente dal punto di vista terapeutico, devono stare a casa. Se faccio cortisone, eparina o antibiotici non prevengo l’evoluzione", dice. "Poi ci sono le persone che hanno un quadro lieve: in questo caso si usa un antinfiammatorio, si può usare il cortisone o si può dare un antibiotico se ci sono problemi respiratori. So di persone che hanno fatto scorte di farmaci per curarsi da solo: evitiamo queste cose, evitiamo di usare i farmaci nel modo sbagliato", ribadisce.