Battiato: Della Vedova, 'Radicale a modo suo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 18 mag. (Adnkronos) – “Ho ascoltato, riascoltato e amato i testi e la musica di Franco Battiato nel corso dei decenni, in modo speciale. Una musica fuori dall’ordinario capace di cambiare in profondità. Tornerà nei suoi mondi lontanissimi. Grazie Franco”. Lo scrive su Twitter il sottosegretario agli Esteri, Benedetto Della Vedova di Più Europa, che aggiunge: “Dei miei incontri con Franco Battiato -aggiunge- ricordo quello nella sua casa di Catania, per raccogliere la sua iscrizione al Partito radicale. La sua passione, il suo rigore spirituale, civile e politico, la sua dimensione transnazionale si incontrarono inevitabilmente con Marco Pannella ed Emma Bonino; fuori dagli schemi, radicale a modo suo”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli