Bce: approvata nuova strategia, target inflazione 2% simmetrico in medio termine

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 8 lug. – (Adnkronos) – Il Consiglio direttivo della Bce ha approvato la sua nuova strategia di politica monetaria, che stabilisce come nuovo obiettivo di inflazione un valore del 2% " nel medio termine", un obiettivo "simmetrico", il che "significa che deviazioni negative e positive dell'inflazione dall'obiettivo sono ugualmente indesiderabili". Lo si legge nella nota diffusa dalla Bce che sottolinea come negli scenari in cuil'economia operi "vicino al limite inferiore dei tassi di interesse nominali" serve "un'azione di politica monetaria particolarmente energica o persistente per evitare" che si affermino deviazioni negative dall'obiettivo di inflazione. Questo approccio, continua la nota, "può anche implicare un periodo transitorio in cui l'inflazione è moderatamente al di sopra dell'obiettivo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli