Bce, austriaco Holzmann chiede riduzione acquisti emergenza bond - Bloomberg

·1 minuto per la lettura
Robert Holzmann, governatore della banca centrale austriaca e membro della Bce, durante una conferenza stampa a Vienna.

FRANCOFORTE (Reuters) - Robert Holzmann, governatore della banca centrale austriaca e membro della Bce, ha lanciato un appello per ridurre gli acquisti d'emergenza di bond già nel prossimo trimestre, aggiungendo che si aspetta una discussione sulla questione la prossima settimana.

"Siamo ora in una situazione in cui possiamo pensare a come ridurre i programmi speciali pandemici. Penso che sia una valutazione che condividiamo", ha detto a Bloomberg.

Holzmann ha aggiunto che i membri dell'istituto, durante il meeting dell'8-9 settembre, discuteranno "sicuramente" della riduzione del Programma di acquisto per l'emergenza pandemica (Pepp) a partire dall'ultimo trimestre dell'anno, e che il Pepp non dovrebbe essere usato per aumentare l'inflazione nella zona euro.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli