**Bce: Consiglio direttivo anticipa nuovi rialzi in prossime riunioni**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 lug. -(Adnkronos) – Dopo il rialzo da 50 punti deciso oggi – che porta dal 27 luglio allo 0,50% i tassi di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali, allo 0,75% quello sulle operazioni di rifinanziamento marginale e a 0% quello sui depositi presso la banca centrale – "nelle prossime riunioni del Consiglio direttivo sarà opportuna un’ulteriore normalizzazione dei tassi di interesse". Lo spiega la Bce nel documento conclusivo della riunione del Consiglio. "Anticipare a oggi l’uscita dai tassi di interesse negativi consente al Consiglio direttivo di passare a un approccio in cui le decisioni sui tassi vengono prese volta per volta" si spiega, precisando che "l’evoluzione futura dei tassi di riferimento definita dal Consiglio direttivo continuerà a essere guidata dai dati e contribuirà al conseguimento dell’obiettivo di inflazione del 2% a medio termine. Nel contesto della normalizzazione della politica monetaria, il Consiglio direttivo valuterà le opzioni per la remunerazione della liquidità in eccesso".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli