**Bce: crisi chip continuerà fino a 2023, squilibrio offerta più grave del previsto**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 gen. – (Adnkronos) – La Bce "prevede che sia la capacità di produzione di semiconduttori sia la capacità delle navi da carico restino contenute nel 2023" mentre le strozzature dal lato dell’offerta "dovrebbero iniziare ad attenuarsi a partire dal secondo trimestre del 2022 e riassorbirsi pienamente" entro il prossimo anno. Nel Bollettino Economico si riconosce che "lo squilibrio tra la netta ripresa della domanda mondiale e le carenze dal lato dell’offerta è stato più grave e prolungato di quanto inizialmente previsto".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli