**Bce: inflazione elevata nel breve termine, oltre il 2% per quasi tutto 2022**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 gen. -(Adnkronos) – Nell'Eurozona l’inflazione "rimarrà oltre il 2 per cento per la maggior parte del 2022. Secondo le attese, l’inflazione dovrebbe rimanere su livelli elevati nel breve periodo, ma ridursi nel corso dell’anno". Lo segnala la Bce nel Bollettino economico osservando l'impatto dei prezzi dell'energia, una componente alla quale "è riconducibile oltre la metà dell’inflazione complessiva registrata a novembre. La domanda, inoltre, continua a eccedere l’offerta che, in alcuni settori, è limitata".

L'Eurotower parla di "incertezza circa il tempo necessario alla risoluzione di tali aspetti. Nel corso del 2022, tuttavia, i prezzi dell’energia dovrebbero stabilizzarsi, l’andamento dei consumi normalizzarsi e le pressioni sui prezzi derivanti dalle strozzature dal lato dell’offerta a livello mondiale attenuarsi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli