Bce interverrà contro banche con troppi rischi finanziari - Enria

·1 minuto per la lettura
Sede Bce a Francoforte

FRANCOFORTE (Reuters) - La Banca centrale europea prevede di intervenire contro le banche che hanno preso troppi rischi attraverso strumenti finanziari, come leveraged loans e derivati legati all'azionario.

Lo afferma Andrea Enria, a capo del consiglio di sorveglianza della Bce.

"In aree importanti come la leveraged finance... prevediamo di implementare il completo range di strumenti di supervisione a nostra disposizione, tra cui anche i requisiti minimi di capitale commisurati con lo specifico profilo di rischio delle singole banche, se ciò dovesse essere necessario", ha detto Enria.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli