Bce, Kazimir accenna a un rialzo dei tassi in luglio

Il logo della Banca centrale europea a Francoforte, in Germania

FRANCOFORTE (Reuters) - Il membro del consiglio direttivo della Bce, Peter Kazimir, lascia intendere sui social di essere pronto a un aumento dei tassi di interesse a luglio, unendosi al numero crescente di banchieri centrali che chiedono un rialzo per affrontare un'inflazione record.

"Sono pronto per una scalata a luglio, e non solo sulle splendide montagne dell'Atlante qui in #Marocco", ha scritto il governatore slovacco su Twitter.

Kazimir si trova nel Paese nordafricano per la riunione annuale della Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers).

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli