Bce, Knot: rialzare tassi ogni 6 mesi fino a stabilizzare inflazione

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 27 ago. (askanews) - Klaas Knot, membro del consiglio direttivo della Banca centrale europea e governatore della banca centyrale olandese, è favorevole a un rialzo 0,50-0,75 punti dei tassi d'interesse dell'eurozona. E' quanto emerge da un'intervista con l'emittente nazionale olandese Nos da Jackson Hole, nel Wyoming, dove la Federal Reserve degli Stati Uniti tiene la sua conferenza annuale.

"Il problema dell'inflazione in Europa è così grande in questo momento che penso sia nostro dovere aumentare i tassi ogni sei settimane fino al momento in cui l'inflazione si stabilizza", ha detto Knot all'emittente.

Knot è stato uno dei membri più aggressivi nel proporre un rialzo dei tassi nel consiglio di amministrazione della BCE, con un'inflazione olandese superiore al 10% e un tasso di disoccupazione al 3,3%.

La BCE ha alzato i tassi allo 0% a luglio con un aumento dello 0,5%, il suo primo aumento dal 2011.

Knot ha detto all'emittente di essere favorevole a un altro aumento di almeno lo 0,5% e forse dello 0,75% alla riunione della BCE dell'8 settembre a Francoforte.