Bce, Marin (Fi): grazie a Draghi e a Berlusconi che lo indicò

Pol/Bac

Roma, 28 ott. (askanews) - "Da italiano e da parlamentare della nostra Repubblica, oggi sento il dovere di ringraziare Mario Draghi per il lavoro che ha svolto come presidente della Banca Centrale Europea in questi anni. Draghi è stato un esempio di come l'Italia è fondamentale per l'Europa che vogliamo". Così, in una nota, il deputato di Forza Italia Marco Marin.

"Così come - aggiunge - fu fondamentale Silvio Berlusconi per la nomina di Mario Draghi alla guida della BCE. Berlusconi seppe creare una solida maggioranza sul suo nome nonostante la cancelliera Merkel, in modo altrettanto legittimo, spingesse per il suo candidato tedesco. Oggi va ricordato esattamente allo stesso modo e con lo stesso orgoglio sia l'operato di Mario Draghi come presidente della BCE sia che con Berlusconi a Palazzo Chigi l'Italia in Europa contava davvero".