Bce, necessaria ripresa sostenibile prima di abbandonare misure anti-crisi - Rehn

·1 minuto per la lettura
Il governatore della Banca centrale finlandese Olli Rehn durante un intervista ad Helsinki

FRANCOFORTE (Reuters) - La Banca centrale europea ha bisogno di vedere una ripresa sostenuta dalla recessione economica indotta dalla pandemia prima di interrompere le misure adottate per far fronte alla crisi.

Lo ha detto alla Cnbc Olli Rehn, governatore della banca centrale finlandese.

"Siamo pronti a ricalibrare i nostri acquisti in base alle necessità e, in tal senso, sarei piuttosto cauto poiché è meglio essere prudenti piuttosto che pentirsi e aspettare di avere veramente una ripresa sostenuta dell'economia prima di passare alle manovre d'uscita in termini di accomodamento monetario", ha detto Rehn.

"In questo contesto, l'approccio migliore nella politica monetaria è semplicemente rimanere calmi e mantenere la rotta", ha aggiunto.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)