Bce nomina finlandese Tuominen a consiglio vigilanza

La sede centrale della Bce a Francoforte

FRANCOFORTE (Reuters) - La Banca centrale europea ha nominato la finlandese Anneli Tuominen come membro del proprio consiglio di vigilanza, rimpiazzando Pentti Hakkarainen, un altro finlandese, il cui mandato di cinque anni termina il 31 gennaio.

Lo ha detto Bce in un comunicato.

Tuominen, economista e avvocata, è stata a capo dell'autorità di vigilanza finanziaria finlandese dal 2009, dopo una carriera nel commercial banking.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli