Bce non prevede di ricorrere nuovamente a sospensione dividendi - Enria

Andrea Enria, responsabile della vigilanza della Banca centrale europea, a Londra

FRANCOFORTE (Reuters) - La Banca centrale europea non prevede di ricorrere nuovamente alla sua facoltà di sospendere i dividendi delle banche della zona euro, come accaduto all'apice della pandemia lo scorso anno.

Lo ha detto Andrea Enria, responsabile della vigilanza della Banca centrale europea.

"Non prevediamo di usarlo nuovamente, è stata una misura straordinaria", ha detto a un evento Bce.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Milano Cristina Carlevaro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli