Bce pensa a nuove ispezioni banche con attenzione a utili, tech

·1 minuto per la lettura
Logo della Banca centrale europea presso la sede di Francoforte

FRANCOFORTE (Reuters) - La Banca centrale europea sta pianificando nuove ispezioni presso le banche che supervisiona per verificare lo stato della loro tecnologia e la capacità di generare profitti, ha spiegato il presidente del Consiglio di sorveglianza Bce, Andrea Enria.

"La sostenibilità dei modelli di business delle banche continua ad essere una delle nostre priorità per quel che concerne la supervisione", ha spiegato Enria. "Un ulteriore coinvolgimento con le banche e nelle attività di supervisione sono attesi anche nel campo della digitalizzazione, incluso il lancio di ispezioni pilota".

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli