Bce: preoccupano tassi Usa e rischio correzione prezzi

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 mag. – (Adnkronos) – "Negli ultimi sei mesi si sono registrati continui rally in molti mercati finanziari e prezzi più elevati sui mercati immobiliari residenziali dell'Eurozona, aumentando le preoccupazioni circa valutazioni eccessive e possibili brusche correzioni dei prezzi delle attività". Lo scrive la Bce nel Rapporto della stabilità finanziaria in cui osserva anche come "i recenti aumenti dei rendimenti dei benchmark statunitensi hanno riacceso le preoccupazioni circa possibili cambiamenti nelle condizioni finanziarie". Questo andamento, continua la Bce, "potrebbe influenzare le società indebitate, le famiglie, i titoli sovrani e quegli investitori che negli ultimi anni sono diventati sempre più esposti" a rischio di durata, qualita' del credito e liquidità.