Bce, Schnabel invita ad accantonare dibattito su cancellazione debito

·1 minuto per la lettura
Il membro del consiglio della Bce Isabel Schnabel a Francoforte

FRANCOFORTE (Reuters) - I politici europei dovrebbero smettere di parlare della cancellazione del debito emesso per far fronte alla crisi sanitaria e detenuto dalla Banca centrale europea.

Lo ha detto il membro del consiglio della Bce Isabel Schnabel in una sessione di domande e risposte su Twitter.

"Una cancellazione dei debiti nazionali costituirebbe una chiara violazione dei trattati europei", ha detto Schnabel. "Il dibattito è dannoso e dovrebbe essere fermato".

Il dibattito, anche se non diffuso, è stato particolarmente vivace in alcune parti d'Italia, il paese che ha uno dei livelli di debito più elevati ed è stato uno dei principali beneficiari degli acquisti di bond della Bce.

((Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614))