Bce: in secondo trim. 2022 acquisti per 40 mld al mese, giù a 20 mld da ottobre

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 dic. – (Adnkronos) – Nel giorno in cui annuncia lo stop entro marzo 2022 degli interventi del programma di emergenza pandemico Pepp, la Bce comunica per il programma di acquisti 'normali' (App) un livello di 40 miliardi al mese nel secondo trimestre, con un progressivo calo a 30 miliardi di euro nel terzo trimestre e a 20 miliardi di euro da ottobre "per tutto il tempo necessario a rafforzare l'impatto accomodante dei suoi tassi ufficiali". Lo comunica l'Eurotower alla fine del Consiglio direttivo che – si legge – "prevede che gli acquisti netti termineranno poco prima" del rialzo dei tassi di interesse. In ogni caso "il Consiglio direttivo intende inoltre continuare a reinvestire integralmente il capitale dei titoli in scadenza acquistati nell'ambito dell'App per un lungo periodo di tempo oltre la data di inizio dell'aumento dei tassi e, in ogni caso, fino a quando necessario per mantenere condizioni di liquidità favorevoli e un ampio grado di accomodamento monetario".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli