Bce vuole contenere rendimenti bond durante ripresa economia - Lane a FT

·1 minuto per la lettura
Il logo Bce a Francoforte, presso la sede centrale

FRANCOFORTE (Reuters) - La Bce vuole evitare la crescita dei rendimenti dei bond prima che l'economia della zona euro, travolta dalla pandemia, sia pronta a sostenere costi di finanziamento più alti, ha detto in un'intervista il capo economista Bce, Philip Lane.

La Bce ha deciso la settimana scorsa di accelerare gli acquisti di bond per i prossimi tre mesi per contrastare la crescita dei rendimenti, che il board ritiene almeno in parte ingiustificata in un'economia ancora alle prese con la pandemia da Covid-19.

"Essenzialmente il nostro obiettivo è assicurarci che la curva dei rendimenti, che ricopre un ruolo importante nel determinare le condizioni generali di finanziamento, non preceda l'economia", ha detto Lane al Financial Times.

Con la Bce nel mezzo di una strategy review, Lane ha aggiunto che c'è "una logica particolare" nell'annunciare che l'inflazione sarà libera di superare il target Bce del 2%, come ha fattbce

o la Federal Reserve, dal momento che lo ha mancato così a lungo.

Il capo economista ha anche spiegato che ci sono "altre opzioni che potrebbero avere successo per contenere le aspettative di inflazione".

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Roma, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)