Beatrice Valli nella bufera: "La gente non ha voglia di lavorare"

Beatrice Valli
Beatrice Valli

Beatrice Valli è finita nell’occhio del ciclone per alcune delle sue dichiarazioni sui temi del lavoro e del reddito di cittadinanza.

Beatrice Valli: il reddito di cittadinanza

Beatrice Valli in queste ore è stata travolta dalle critiche via social. Tutto ha avuto inizio quando una mamma sui social le ha chiesto come mai di questi tempi fosse così difficile trovare una baby sitter o una donna delle pulizie. L’influencer ha risposto:

“Ma in reatà me lo chiedo anche io, mi confronto con tantissime mamme e persone e hanno tutte lo stesso mio problema. Non so cosa c’è nell’aria quest’anno. La gente non è che abbia tanta voglia di lavorare eh”, ha affermato.

Qualcuno tra i fan ha allora commentato che “il reddito di cittadinanza sarebbe la rovina del mondo”, e Beatrice Valli si è detta pienamente d’accordo. A causa di queste sue affermazioni l’influencer è stata travolta da critiche e insulti: “Noi non veniamo pagati migliaia di euro per due fotine”, ha scritto un utente, mentre un altro ha aggiunto: “Sentirsi dire che la gente non ha voglia di lavorare da un’influencer è un vero paradosso”. E ancora: “Siamo nel 3000 e ci tocca sentire Beatrice Valli che si lamenta perché nessuno vuole pulire il c*lo di suo figlio”.

La moglie di Marco Fantini replicherà alle critiche che l’hanno travolta in queste ore sui social?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli