Beautiful flash, Orlando: comune Palermo sar parte civile

Red

Milano, 29 giu. (askanews) - "Comportamenti criminali come quello che oggi ha portato all'arresto di 11 dipendenti, che spero siano presto 'ex dipendenti', danneggiano economicamente la Rap e ne minano la credibilit e l'immagine". Lo ha detto il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, commentando l'operazione 'Beautiful flash' che ha portato all'arresto, fra gli altri, di 11 dipendenti della municipalizzata RAP, la societ Risorse ambiente Palermo. "Il Comune - ha annunciato - si costituir Parte civile per dare un chiaro segnale di presa di posizione, cosa che sono certo far anche l'azienda".

Orlando ha spiegato di aver chiesto "ai vertici di RAP di incrementare i controlli interni con adeguati provvedimenti e regole, che impediscano sul nascere simili atti criminali ", ha aggiunto il sindaco.

"Spiace dirlo - ha poi affermato il Presidente Giuseppe Norata - ma da parte dell'azienda non ci sar alcuna comprensione e alcuno sconto nei confronti di chi per anni si macchiato di reati gravissimi, infangando l'immagine della RAP e dei tanti lavoratori onesti che vi prestano servizio".