Beffa Lazio: Inzaghi all'Inter, gelo di Lotito

·1 minuto per la lettura

AGI - Colpo di scena nel valzer delle panchine che ad ogni fine campionato si registra in Italia. Simone Inzaghi è a un passo dalla panchina dell'Inter. Una improvvisa virata verso il club nerazzurro, quando invece sembrava mancare solo la firma per sancire un rinnovo con il club biancoceleste di Claudio Lotito che pareva ormai acquisito e dato per scontato.

Indiscrezioni raccolte in ambienti milanesi parlano di un contratto biennale per Inzaghi con un compenso di 4 milioni a stagione.

L'ufficialità della notizia dovrebbe arrivare dall'Inter nelle prossime ore.

LA GELIDA REPLICA DELLA LAZIO

"Rispettiamo il ripensamento di un allenatore". La Lazio "ufficializza" l'addio di Simone Inzaghi con una breve nota sul proprio sito web. Nel comunicato della SS Lazio non viene mai citato il nome di Inzaghi: "Rispettiamo il ripensamento di un allenatore e, prima, di un giocatore che per lunghi anni ha legato il suo nome alla famiglia della Lazio e ai tanti successi biancocelesti". 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli